Archivio della categoria: Didattica

Valle in Fiore 2015 – Giochi e Archeologia nell’antica Akragas

Valle in fiore_2015

Il Parco Archeologico e Paesaggistico della Valle dei Templi di Agrigento, nell’ambito delle iniziative finalizzate a promuovere la conoscenza del territorio e a sensibilizzare anche i più giovani alla tutela del patrimonio e dell’ambiente, in continuità con le attività degli anni precedenti, propone anche quest’anno un programma di attività rivolto alle scuole ed alle famiglie con bambini. In particolare, nel corso della settimana della Festa del Mandorlo in fiore sarà riproposto l’evento Valle in Fiore, nelle giornate di sabato 14 e 21 febbraio dalle 9,30 alle 18, con laboratori creativi all’interno del Parco, localizzati a Casa Pace, Villa Aurea, laboratorio di restauro e Antiquarium Dioscuri. Sono previsti due punti di accoglienza presso le biglietterie del tempio di Ercole e del Tempio di Giunone. Anche quest’anno i laboratori saranno realizzati con la collaborazione dell’Auser-Libera Università Agrigentina. Lo scopo è quello di stimolare la curiosità dei più piccoli attraverso un approccio ludico a tematiche storiche e archeologiche. L’attività consentirà loro di trascorrere una piacevole giornata nella Valle insieme alla propria famiglia o alla propria classe. La partecipazione ai laboratori è gratuita e non necessita di prenotazione.

Per info contattare
0922 621645; 0922 621643; 0922 621644
didattica@parcovalledeitempli.it
fb: La Valle dei Templi dei piccoli

 

Valle in fiore, archeologia e giochi ad Akragas

11423_439498072866329_2926527808726926613_n

Il Parco Archeologico e Paesaggistico della Valle dei Templi di Agrigento, nell’ambito delle iniziative finalizzate a promuovere la conoscenza del territorio e a sensibilizzare anche i più giovani alla tutela del patrimonio e dell’ambiente, in continuità con le attività degli anni precedenti, propone anche quest’anno un programma di attività rivolto alle scuole ed alle famiglie con bambini. In particolare, nel corso della settimana della Festa del Mandorlo in fiore sarà riproposto l’evento Valle in Fiore, nelle giornate di sabato 14 e 21 febbraio dalle 9,30 alle 18, con laboratori creativi all’interno del Parco, localizzati a Casa Pace, Villa Aurea, laboratorio di restauro e Antiquarium Dioscuri. Sono previsti due punti di accoglienza presso le biglietterie del tempio di Ercole e del Tempio di Giunone. Anche quest’anno i laboratori saranno realizzati con la collaborazione dell’ Auser-Libera Università Agrigentina. Lo scopo è quello di stimolare la curiosità dei più piccoli attraverso un approccio ludico a tematiche storiche e archeologiche. L’attività consentirà loro di trascorrere una piacevole giornata nella Valle insieme alla propria famiglia o alla propria classe. La partecipazione ai laboratori è gratuita e non necessita di prenotazione.

Per info contattare
0922 621645; 0922 621643; 0922 621644
didattica@parcovalledeitempli.it
fb: La Valle dei Templi dei piccoli

 

La Valle dei Piccoli

La Valle dei Piccoli

 evento conclusivo valle dei piccoli

Il Parco Archeologico e Paesaggistico della Valle dei Templi di Agrigento, nell’ ambito del Progetto La Valle dei templi dei Piccoli, propone una attività di scavo archeologico simulato che si svolgerà domenica 29 giugno dalle ore 17.30 alle 19.30. A conclusione degli incontri della domenica pomeriggio dedicati alle famiglie con bambini, prima della pausa estiva, i più piccoli avranno la possibilità di sperimentare in maniera diretta uno scavo archeologico e aiuteranno dei veri archeologi a riportare in luce tracce del passato, contribuiranno a interpretarle per ricostruire la storia dei nostri antenati. L’attività è gratuita, è rivolta a bambini di età compresa tra i 4 e i 12 anni accompagnati da un adulto e si svolgerà nell’ area adiacente all’ altare del tempio di Zeus (dietro il posto di Ristoro). Si consiglia l’ingresso da Porta V (per chi ha auto) o da Zeus (per chi non ha auto), si raccomanda un abbigliamento comodo (con pantaloni lunghi e scarpe chiuse) , di indossare un cappellino per il sole e portare acqua..il lavoro dell’archeologo è faticoso! Per informazioni: Tel. 0922 621643; 621645; cell: 3387847505; Fax: 092226438; e-mail: didattica@parcovalledeitempli.it; sito internet: www.parcovalledeitempli.it; facebook: La Valle dei Templi dei piccoli;

La Valle dei Piccoli

Cavalieri della memoria

La Valle dei Piccoli. I Cavalieri della Memoria. Pupiddi. Laboratorio creativo

Nell’ambito delle attività connesse con la Mostra I Cavalieri della Memoria attualmente in corso nei locali di Villa Aurea, tutte le domeniche mattina a partire dalle 10, dall’ 08/06/2014 al 13/07/2014, nel giardino antistante la villa, bambini e adulti in visita alla Valle potranno assistere e partecipare alla costruzione di un vero pupo siciliano. Sotto la guida di un artigiano puparo gli ospiti seguiranno le varie fasi della costruzione di uno dei personaggi eroici dell’Opera dei Pupi e impareranno a conoscere utensili e tecniche costruttive, entrando nella tradizione delle botteghe artigianali nelle quali conoscenze e abilità complesse vengono tramandate oralmente dal maestro, che è insieme scultore, falegname, fabbro, cesellatore e pittore, agli allievi. La costruzione dei pupi siciliani infatti richiede grandi abilità determinate dalle caratteristiche tecniche dei personaggi animati dell’Opera dei Pupi specializzati nei combattimenti con le spade. I visitatori inoltre, grandi e piccoli, verranno coinvolti direttamente nell’ esperienza della lavorazione dei metalli utilizzati per la costruzione delle armature.

I CAVALIERI DELLA MEMORIA

Cavalieri della memoria_2

” I Cavalieri della Memoria – Mostra sulle tradizioni cavalleresche in Sicilia”

Oggi alle ore 18:00 presso la sala grande di Casa Sanflippo, all’interno delle manifestazioni collaterali alla mostra “I Cavalieri della Memoria” con ingresso gratuito, è prevista una singolare ed interessante conferenza con Ignazio Buttitta e Rosario Perricone.

Sagra 2014

Valle in Fiore 2014. Giochi e Archeologia nell’ antica Akragas

In occasione della 69a Sagra del Mandorlo in Fiore il Parco Archeologico e Paesaggistico della Valle dei Templi di Agrigento promuove un proprio calendario di eventi collaterali finalizzati ad accogliere nella Valle adulti e bambini.  Si comincia il 21 febbraio alle 18,00 con l’inaugurazione delle mostre Il Mandorlo nella Valle e La sagra nella storia. Documentari e Cinegiornali dell’Istituto Luce, visitabili nei locali di Villa AureaDue iniziative saranno rivolte alla promozione e valorizzazione della creatività, con la mostra Pittura di paesaggio, il 28 febbraio alle 18,00 presso Casa Sanfilippo, e il workshop di pittura nella valle En plein air, che si svolgerà lungo l’intera giornata dell’11 marzo. Molto ricca l’offerta didattica, rivolta sia alle scolaresche sia alle famiglie con bambini, che darà ai più piccoli l’opportunità di fare numerose piacevoli esperienze giocando e creando in laboratori tematici legati alla storia di Akragas, ai miti greci e alle vite di personaggi che hanno lasciato un segno nella storia della città, da Gregorio Magno ad Alexander Hardcastle.  Altri laboratori saranno dedicati invece a tematiche più strettamente archeologiche, relative alle arti, i gioielli, la ceramica, le monete degli antichi Akragantini.Il 23 febbraio, dalle 15 alle 18, sarà attivo presso Casa Pace “L’ergasterion del ceramista – laboratorio creativo di manipolazione dell’argilla”, nel quale sarà possibile, sotto la guida di esperti archeologi, ricreare gli antichi vasi; il 2 marzo, negli stessi orari, si svolgerà invece l’attività “Le stelle per gli antichi”, che offrirà l’opportunità di osservare gli astri e scoprire come li vedevano e li interpretavano gli uomini del passato. Alle scolaresche saranno invece prevalentemente dedicati i laboratori dei due sabati 8 e 15 marzo, che saranno realizzati, oltre che in punti diversi della Valle, anche presso la Chiesa di Santa Maria dei Greci, dove le attività verranno svolte in collaborazione con la Soprintendenza di Agrigento. Tutti i laboratori saranno inoltre realizzati con la collaborazione dell’Auser-Libera Università Agrigentina. La partecipazione ai laboratori è gratuita e non necessita di prenotazione.   Per info contattare 0922 621645; 0922 621643; 0922 621644 didattica@parcovalledeitempli.it

Oliver nella Valle dei Templi: dall’ olivo all’ olio

            “Oliver nella Valle dei Templi: dall’ olivo all’ olio” – 05 e 06 novembre 2013

Tra le attività finalizzate ad accrescere la sensibilità del pubblico, fin dall’età scolastica, alla conoscenza del patrimonio ambientale e dei prodotti del territorio, il Parco anche quest’anno ha aderito all’iniziativa denominata “Oliver nella Valle dei Templi: dall’olivo all’olio” che si svolgerà nelle giornate del 5 e 6 di novembre. L’iniziativa, giunta alla undicesima edizione, è stata organizzata di concerto con l’Unità Operativa SOAT del Distretto di Agrigento del Dipartimento regionale degli interventi infrastrutturali per l’Agricoltura e l’Azienda “Val Paradiso” di Naro e prevede il coinvolgimento di alcune scolaresche nella raccolta delle olive nei pressi di Casa Sanfilippo a partire dalle ore 9.00. Al termine delle operazioni di raccolta, le scolaresche si  trasferiranno presso il frantoio per assistere alle operazioni di spremitura per l’estrazione dell’olio. Il Parco negli anni precedenti ha sottoscritto un protocollo d’intesa con la Società Val Paradiso finalizzato alla prosecuzione del rapporto di collaborazione per la produzione e l’imbottigliamento dell’olio ottenuto dagli oliveti ricadenti in alcuni terreni demaniali. L’olio DIODOROS ha già ottenuto diversi riconoscimenti in alcuni concorsi internazionali che ne attestano la qualità e la fragranza quali: Diploma di Gran menzione – Concorso Internazionale Leone d’Oro dei Mastri Oleari – Cibus Parma;- Premio L’ Orciolo d’Oro – Concorso Enohobby dei Colli Malatestiani – Gradara – Pesaro;- Menzione nella Guida Oli Extravergini – Slow Food Editore. Ai ragazzi e a tutti gli intervenuti sarà data la possibilità di assaporare la fraganza dell’olio prodotto dagli oliveti della Valle dei Templi con la degustazione del tipico “pani cunzatu”.

Famiglie al Museo

 

Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo –

Caccia ai tesori della Valle in data 13/10/2013.

Si è conclusa, con grande partecipazione delle famiglie provenienti da vari paesi della provincia, la Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo, cui l’Ente Parco ha aderito. Sotto lo sguardo incuriosito dei numerosi turisti presenti, i bambini di età compresa tra 5 anni e 12 anni,  accompagnati dai loro genitori, hanno animato l’intera giornata del 13/10/2013 dalle ore 10,0 alle ore 18,0. In occasione dell’evento, il Parco Archeologico e Paesaggistico della Valle dei Templi di Agrigento, ha organizzato una simpatica ed istruttiva “Caccia ai tesori della Valle”. I numerosi giovanissimi, guidati in un percorso che si è snodato tra il Tempio di Zeus ed il santuario delle Divinità Ctonie, lungo il quale hanno partecipato ad attività creative ed ascoltato avvincenti racconti mitologici, hanno alla fine conquistato un premio ambito, benché simbolico: la cittadinanza onoraria di Akragas, segno del legame tra la Agrigento del futuro e la straordinaria eredità del passato. Da ieri Akragas ha quindi 150 giovanissimi cittadini onorari che, insieme alle loro famiglie, hanno vissuto una giornata di festa che ha consentito di scoprire o conoscere meglio i tesori archeologici conservati nella Valle dei Templi. La manifestazione, molto partecipata, si è potuta realizzare grazie alla fattiva collaborazione dell’esperta in didattica museale Dottoressa Romina Mancuso che, insieme allo staff del Parco composto dalle Dott.sse Maria Serena Rizzo e Maria Concetta Parello, curatori del progetto, nonché al Responsabile dell’Unità Operativa II Dr. Giuseppe Presti e agli Istruttori Direttivi Sig. Adelmo Lisci e Dottoressa Lea Gebbia. Molto importante ed indispensabile l’impegno e la creatività profusa dai soci dell’Auser e la collaborazione di tanti giovani archeologi volontari, che con molta semplicità hanno incantato gli uditori con i loro racconti e le descrizioni dei beni monumentali presenti lungo il percorso, suddiviso in 8 postazioni, per ognuna delle quali occorreva scoprire la parola chiave connessa agli argomenti trattati.

Attività didattiche estive

Vacanze alla Valle. Attività didattica estiva per bambini e famiglie. Continuano al Parco Archeologico e Paesaggistico della Valle dei Templi di Agrigento per tutto il mese di giugno le attività didattiche rivolte a bambini e ragazzi e alle loro famiglie. Immersi nella suggestiva atmosfera della Valle dei Templi i piccoli ospiti  potranno comprendere e apprezzare il valore delle testimonianze archeologiche e monumentali come riflesso della cultura dei loro antenati. L’offerte didattica intende offrire l’opportunità di conosce e sperimentare le varie fasi della ricerca archeologica: dallo scavo alla ricostruzione storico-architettonica di un monumento, dal recupero dei reperti alla musealizzazione. Il programma delle attività si articola in tre moduli complementari: il primo è dedicato al cantiere di scavo, il secondo allo studio dei reperti ed il terzo alla visita di un’area del Parco . Il laboratorio di scavo simulato propone un’esperienza didattica legata alla funzione della ricerca scientifica e alla figura dell’archeologo.  Lo scavo è attuato in condizioni simulate che riproducono situazioni reali  e impostato su interventi semplici ed essenziali, privi delle complicazioni di un vero scavo stratigrafico. Negli spazi attrezzati del laboratorio di restauro del Parco Archeologico della Valle dei Templi, i ragazzi  verranno avviati alle varie procedure di intervento successive al rinvenimento dei reperti. L’esperienza di laboratorio si concluderà con la simulazione di un allestimento museale. Infine, i nostri operatori didattici accompagneranno i ragazzi alla scoperta di uno dei tanti luoghi della Valle. Nel corso della visita verrà mostrato come da uno scavo si riescano a trarre gli indizi che permettono di ripercorrere la sequenza degli eventi storici che hanno interessato, nel corso dei secoli, l’area. La partecipazione al progetto è gratuita e rivolta  a gruppi di massimo di 15 persone. Le attività si svolgeranno dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle 13:00. Si consiglia un abbigliamento comodo. Per informazioni  e prenotazioni contattare: + 32 0922 621643; 621645; cell: 389 6412460; Fax:  092226438; e-mail: didattica@parcovalledeitempli.it; sito internet:    www.parcovalledeitempli.it; facebook: parco archeologico e paesaggistico valle dei templi; indirizzo: via Panoramica dei Templi 92100 Agrigento.

Archeologia ad Agrigentum

In occasione della ripresa degli scavi archeologici al Quartiere Ellenistico-Romano il Parco Archeologico e Paesaggistico della Valle dei Templi di Agrigento apre le porte alla città. Il cantiere, finanziato con fondi europei, è finalizzato a realizzare importanti interventi di manutenzione e conservazione delle ricche domus  della città romana di Agrigentum e ad indagare, con scavi stratigrafici, le fasi più tarde della vita dell’antico centro urbano, finora poco conosciute e studiate.  A partire da lunedì 27 maggio e nei giorni di lunedì e mercoledì sarà possibile visitare il cantiere e assistere alle diverse attività che vi si svolgeranno, per scoprire come dall’attento studio del terreno si possano trarre dati importanti per la ricostruzione di un pezzo di storia della città e come sia complesso conservare l’evidenza archeologica che si mette in luce per tramandarla alle future generazioni. Per informazioni e prenotazioni: tel. 0922.621643/621645; e-mail: msrizzo@parcovalledeitempli.it; mcparello@parcovalledeitempli.it.