La Terra Sigillata Italica Liscia del Quartiere Ellenistico-Romano di Agrigento

La terra sigillata italica proveniente
dal Quartiere Ellenistico-Romano di Agrigento
costituisce un ricco complesso di attestazioni, che attraverso
l’esame delle forme, delle
decorazioni e soprattutto dei bolli, consente di ricostruire tempi
e modi della circolazione
del vasellame fine da mensa italico tra la media età augustea e
l’età flavia su un sito urbano,
che per la sua rilevanza rappresenta un campione estremamente
significativo della caratterizzazione
del mercato della Sicilia centro-meridionale rispetto al resto
dell’isola e dei suoi rapporti
con i centri di produzione e con le correnti di scambio che
attraversano il Mediterraneo.

Questo articolo e stato pubblicato in Editoria .

Lascia un Commento